News

Bari - Marsala 3-1 .

Un grande Marsala si arrende con onore alla capolista



 

Un gran bel Marsala si arrende a Sua Maestà il Bari. Al “San Nicola” finisce 3-1 una gara che gli azzurri hanno giocato sempre a testa alta e che hanno condotto per un lungo tratto grazie al gol di Manfrè nel primo tempo che aveva in qualche modo illuso i tifosi azzurri. Capitan Nagib Sekkoum e compagni restano così a quota 36 punti in graduatoria, e scivolano al quarto posto in compagnia dell'Acireale. Domenica prossima, 17 febbraio 2019, il Marsala Calcio sarà impegnato all' “Amerigo Liguori” di Torre del Greco (NA) nella tana dell'altra corazzata del campionato,la Turris, seconda forza del campionato.
All'andata al “Nino Lombardo Angotta” finì 0-0, con Giappone che al 31' parò un calcio di rigore al corallino Cunzi.

LA CRONACA:

Mister Giovanni Cornacchini schiera i suoi con il 4-3-1-2 con capitan Franco Brienza a sostegno delle due punte Piovanello e Pozzebon; mister Vincenzo Giannusa risponde con il 3-5-2 con C. Galfano sulla linea dei tre centrali e in avanti Candiano a sostegno di Manfrè.
Pronti e via, e la capolista è subito pericolosissima: al 6' Bolzoni trova in area di rigore Floriano, colpo di testa angolato e Giappone si produce in una delle parate più belle di questo campionato. Il Bari attacca, il Marsala resiste bene e risponde, e al 24' accade qualcosa che rimarrà nella storia dello sport marsalese: duettano Candiano e Manfrè, il centravanti conclude e batte Marfella per lo storico gol lilibetano al “San Nicola” che vale lo 0-1. Al 29' è l'ex Nazionale Franco Brienza a calciare alto un buon pallone su punizione. La partita è aperta e bella, al 42' Marfella direttamente su rinvio dal fondo pesca Piovanello, il giovane attaccante barese conclude leggermente alto. A una manciata di secondi dall'intervallo, il Bari la riacciuffa: è il 45', Brienza taglia per Floriano che tira fuori dal cilindro un tiro a giro perfetto; 1-1.
Il primo squillo della ripresa è azzurro: al 47' Candiano calcia da fuori senza troppe pretese, Marfella sbaglia e recupera il pallone un attimo prima che varchi la linea di porta. Al 48' è rigore per il Bari: Maraucci si appoggia su un attaccante locale, l'arbitro è fiscale ed indica il dischetto. Sulla palla si porta Brienza che spiazza Giappone per il 2-1. Il Marsala non molla: al 54' Corsino raccoglie palla da 30 metri e scaglia un missile angolatissimo, Marfella è incredibile a distendersi quel tanto che basta per sfiorare il pallone sulla faccia interna del palo. E' l'ultimo emozione per gli ospiti, con i galletti che all'ultimo secondo, al 93' trovano il gol con il neo-entrato Simeri che raccoglie un buco di Giardina e sigla il definitivo 3-1.

I TABELLINI:

Bari – Marsala 3-1
(1-1 p.t.)
Bari: Marfella ('99), Mattera, Di Cesare, Floriano (77' Neglia), Hamlili, Brienza (K), Piovanello ('00) (85' Nannini ('99) ), Aloisi ('99) (94' Turi ('98) ), Quagliata ('00), Bolzoni, Pozzebon (60' Simeri). A disposizione: Maurantonio, Cacioli, Bianchi ('99), Iadaresta, Langella ('00).
Allenatore: Giovanni Cornacchini.
Marsala: Giappone ('01), C. Galfano ('99), Sekkoum (K) (78' Tripoli), Maraucci, Napolitano ('99) (86' A. Rallo ('00) ), Corsino (63' Bonfiglio), Candiano, Prezzabile ('98) (78' Benivegna ('00) ), Lo Nigro, Giardina, Manfrè (58' Balistreri). A disposizione: Compagno ('99), Fragapane, Giuffrida ('99), Ciancimino ('99).
Allenatore: Vincenzo Giannusa.
Arbitro ed Assistenti: Sig. Mattia Caldera della Sez. A.I.A. di Como; Sigg. Luca Landoni della Sez. A.I.A. di Milano e Markiyan Voytyuk della Sez. A.I.A. di Ancona..
Reti 24' Manfrè (M); 45' Floriano (B), 48' Brienza (rig.) (B), 94' Simeri (B).
Ammonizioni: Prezzabile (M), Maraucci (M), Corsino (M), C. Galfano (M).
Espulsioni: /.
Corner: 7 a 2 per il Bari.
Recuperi 1' p.t. e 6' s.t.
Spettatori: 10000 circa.
Note: /.

Marsala, 10/02/2019

Pubblicata in Comunicati stampa il 2019-02-10 16:54:00

Altre news in Comunicati stampa.

  • Ancora un difensore centrale, Massimiliano Montuori

    Struttura fisica e temperamento, il nuovo acquisto del Marsala Calcio gode fortemente di entrambi...
  • Per l'attacco, anche il giovane Sardone (2001)

    La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. comunica di avere acquisito le prestazioni sportive...
  • Torna 'a casa' il terzino sinistro D'Anna (2000)

    La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. comunica di aver perfezionato il tesseramento del difensore classe...
  • Al via la campagna abbonamenti! Da lunedì 19 agosto presso la Sede del club

    ​​​​​​ E' ufficialmente aperta la Campagna Abbonamenti del Marsala Calcio 1912 per...
  • Radio Itaca nuova Official Radio; Emanuele Scavuzzo riconfermato Responsabile della Comunicazione

    La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. comunica che a partire dalla data odierna, è stato...
  • E' azzurro il 'Ministro della Difesa' Samuele Romeo

    La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. continua a imperversare sul mercato: si veste di Azzurro il...
  • Siglato un accordo di collaborazione per il Settore Giovanile fra il Marsala Calcio e la Polisportiva Boeo Marsala

    Progettualità, crescita ed unione di intenti: questi i punti focali che hanno portato...
  • Affidato il Lombardo Angotta fino al 30 giugno 2024

    La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. è lieta di comunicare che lunedì 12 agosto u.s., in...
  • Arriva il centrocampista Ivan La Vardera (1999)

    ​​​​​​ La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. comunica di aver perfezionato il tesseramento a...
  • E' il tempo del 'dieci', si veste d'Azzurro Luca Ficarrotta

    E' Azzurro il colpo del calciomercato estivo 2019: si lega al Marsala fino al 30.06.2020...

LASCIA UN COMMENTO .